venerdì 22 dicembre 2017

Commissione Bulgaro-Macedone per la canonicità della Chiesa di Macedonia (news)

Da Pravoslavie.ru veniamo a conoscenza del fatto che il giorno 21 dicembre 2017, la Chiesa di Bulgaria e la Chiesa di Macedonia - non riconosciuta - si sono riunite in una sinassi. 

L'incontro è l'inizio de facto del processo di assimilazione della Chiesa Macedone all'interno della Chiesa Ortodossa Bulgara. La Commissione vede coinvolti numerosi presuli bulgari nonché lo stesso primate dei macedoni, il metropolita Stefan. 


I vescovi delle due Chiese riuniti per una foto: fonte Pravoslavie.ru

Ricordiamo che il vescovo Jovan, in Macedonia, rappresenta la Chiesa Ortodossa Serba, la quale, secondo l'ecclesiologia contemporanea, riserva i diritti di Chiesa Madre sul territorio macedone. Sia la Chiesa Serba che la Chiesa di Grecia hanno manifestato pesanti disapprovazioni circa l'operato della Chiesa Bulgara e della decisione di prendere i macedoni sotto la loro mantia. 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.